Cerca

MonMannequin

Fashion, Style and Lifestyle Blog

Categoria

Roma

Richard Avedon: Beyond Beauty

Nella Gagosian Gallery dal 27 febbraio sono esposti 85 scatti di Richard Avedon, fotografo di fama internazionale (grazie anche alle sue collaborazioni con Vogue, Harper’s Bazaar e The New Yorker), che, in questa mostra, Beyond Beauty, ritae la bellezza delle donne più importanti di quegli anni (Audrey Hepburn, Bridgitte Bardot, Marilyn Monroe, Sofia Loren e tante altre) cogliendo la loro essenza e ciò che le rendeva speciali.

E’ sicuramente una delle mostre fotografiche più affascinanti che abbia mai visto.

Quindi se vi abbiamo incuriosito, correte a vederla (terminerà il 18 aprile), per un pomeriggio all’insegna dello stile e della fotografia.

Gagosian Gallery

via Franscesco Crispi, 16 – Roma

http://www.gagosian.com

ingresso libero

font: google image

Festival del cinema di Roma: XIII Edizione

La prima edizione del Festival del cinema di Roma targata Marco Muller con la sua giuria, presieduta da Jeff Nichols e composta da Timur Bekmambetov, Valentina Cervi, Edgardo Cozarinsky, Chris Fujiwara, Leila Atami e P.J. Hogan, ha decretato i vincitori.
A portarsi a casa il tanto ambito Marc’Aurelio d’oro è il regista statunitense Larry Clark di “Marfa girl”, con il suo ritratto di una gioventù bruciata tra alcol, sesso e droga.
Due premi speciali ad un altro film altrettanto discusso e criticato “E la chiamano estate” : miglior regia a Paolo Franchi e miglior interprete femminile ad Isabella Ferrari. 
Come migliore interprete maschile, invece, ha vinto Jeremie Elkaim, protagonista di “Main dans le main”, mentre, come miglior attore emergente è stato premiato Marilyne Fontaine per “Un enfant de toi”
Due riconoscimenti anche ad “Alì ha gli occhi azzurri” che si è aggiudicato il Premio Speciale della Giuria e il Premio miglior opera prima.
Ora è giunto il momento di assegnare noi i premi per i migliori look da passerella!

Margherita Buy in Giorgio Armani: abito in seta nero, scollo all’americana e profondo spacco. Voto 9

Giulia Bevilacqua in Fendi: micro fantasia, maniche a sbuffo e gonna plissè. Voto 8

Valentina Cervi in Givenchy: abito color ghiaccio, maniche abbondanti e trucco in contrasto. Voto 9

Kasia Smutniak in Giorgio Armani: abito nero in pailletes con piccola cintura in vita. Voto 7

Claudia Pandolfi in Giorgio Armani: bustino rigido effetto plissè, splendido collier nero abbinato ai sandali. Voto 9

Aurora Cossio in Missoni: profonda scollatura sulla schiena, copri-spalle in eco-pelliccia per coprire. Voto 4

Giorgia Surina in Burberry: il color è quello must di stagione e l’abbinamento al nero è perfetto.Voto 9

Carmen Chaplin in Ferragamo: abito con bustier sagomato, scollatura audace e  decorazioni preziose. Voto 9

Penelope Cruz in Dolce&Gabbana: smoking maschile, quando la classicità paga. Voto 9

Isabella Ferrari in Fendi: classico long black dress..forse un troppo long. Voto 7

Francesca Inaudi in Gucci: quando a volte osare non paga. Voto 5

La coppia Argentero-Catania in Gucci: perfettamente glamour e coordinati. Voto 8

Cristina Capotondi in Marni: abito etno-chic, perfetta la scelta degli accessori. Voto 7

Laura Chiatti in Prada: abito bustier rosso con ricamo in pizzo nero. Voto 8

Luisa Ranieri in Versace: abito monospalla, coccarde e balze..less is better. Voto 5

Eva Riccobono in Ermenegildo Zegna: iper maschile, sempre impeccabile. Voto 9

Violante Placido: giacca lunga e gonna corta danno come risultato una totale mancanza di proporzioni. Voto 4

Yvonne Sciò in Missoni: i colori e le scarpe scelte fanno un pò troppo “serata al mare”. Voto 4

Carrie Bradshaw&Leandra Medine: Man Repeller Style

Carrie Bradshaw una man repeller? io direi proprio di si!.. Anzi, secondo me, tutto è partito proprio da lei.. Il suo stile unico ed ironico, così amato da noi fanciulle e tanto “misunderstood” dagli uomini.. Leandra Medine, nel suo blog ( The Man Repell, appunto), parla proprio di questo.. Di come l’uomo non riesca ad afferrare qualsiasi aspetto della moda, soprattutto quello più insolito.. Ed è vero.. In particolare a Roma, dove, ahimè, la banalità regna sovrana, molte donne ti guardano storto se indossi qualcosa di diverso da un paio di Hogan o da una never full e gli uomini, neanche a dirlo, scappano già alla vista di unghie laccate di rosso!.. Fortunatamente, io credo ancora nelle eccezioni e… Aspettando Mr Big, vi lascio qualche ispirations per un Man Repeller Look perfetto!..
Il Tutù
Il Flower  Dress
Il Gilet
Il Cappello
La Pelliccia
La Sciarpa
Printed Long Skirt
Rain Outfit
Easy Outfit
I Colori
Little White Dress
 
Pink Shoes
 
 
 
 
font: google image
 
 
 
 
 
 
 

I Macaron diventano romani..

E non si dica che Roma non è al passo con i tempi… adesso c’è anche Ladurée a dimostrarlo, aprendo il suo store in via Borgognona….
Le file interminabili di questi giorni non mi hanno ancora permesso di assaggiare quei favolosi dolcetti parigini, ma una volta dentro la maison sarà difficile farmi uscire senza averli prima comprati tutti!!!..
Che la caccia ai Macaron abbia inizio!!!..

font: google image

Roma da gustare..

L’autunno si avvicina ed i week end in città sono sempre più frequenti.. Allora cosa si fa?!.. Ci incontriamo con gli amici per fare quattro chiacchiere e goderci il relax del fine settimana con un buon brunch, con pranzo light durante un giro di shopping in centro, con una dolce merenda, con l’aperitivo oppure con una cena nei ristoranti che ci fanno sentire a casa.. scegliete pure!.. Questi sono i nostri preferiti..
Il Brunch:
Bocca di dama: A San Lorenzo, in un’atmosfera unica.. assolutamente da provare!

Bocca di Dama Via dei Marsi, 2 – http://www.boccadidama.it




Sweety Rome: Rione Monti,piccola bakery con un brunch american’s style, perfetto per fashion addict – obbligatoria la prenotazione!

Sweety Roma Via Milano, 48 – http://www.sweetyrome.it



Coromandel: Piazza Navona, un brunch “servito” in un’intima atmosfera tutta al femminile..

Coromandel Via di Monte Giordano, 60/61 – http://www.coromandel.it




Coffee Pot: San Lorenzo, ambiente vintage e rilassante, perfetto per una tarda colazione domenicale.. 

Coffee Pot Via della Lega Lombarda, 54 – cell. 333.9631319



Lanificio cucina: A Pietralata, in un’ex fabbrica di lana immersa nel verde, un brunch “casareccio” fatto di torte rustiche, carne e formaggi con un mercatino vintage accanto dove sbizzarrirsi!

Lanificio Cucine Via di Pietralata, 159 – http://www.lanificio159.com




Necci 1924: Al Pigneto, storico bar di zona, che Pasolini era solito frequentare..colazione sublime con torte e dolci homemade..

Necci 1924 Via Fanfulla da Lodi, 68 – http://www.necci1924.com


Il Pranzo:
GiNa: A Piazza di Spagna, sosta perfetta durante un giro di shopping per le vie del centro con le amiche del cuore..
GiNa Via San Sebastianello, 7/A – http://www.ginaroma.com



Roscioli: A Campo de’ Fiori, se avete camminato molto e sentite i crampi allo stomaco, questa “salumeria” vi offrirà un ampio menù di eccelsa qualità con cui soddisfare il vostro palato, dai formaggi ai salumi, ai vini e al cestino del pane..tutto ottimo..Da non perdere la loro famosissima carbonara, la migliore di Roma..
Roscioli Via dei Giubbonari, 2 – http://www.salumeriaroscioli.com




Cul de Sac: A Piazza Pasquino, in una delle location che amo di più della città eterna, trovate questa piccola enoteca dove potete fermarvi a respirare la Roma “di una volta”, mentre sorseggiate dell’ottimo vino accompagnato da taglieri di salumi e formaggi..

Cul de Sac Piazza Pasquino, 73 – http://www.enotecaculdesac.com



Zoc: Se siete 4 amiche vi sentirete come Carrie&Co. a pranzo in ristorantino del Village..

Zoc Via delle Zoccolette, 22 – http://www.zoc22.it


La dolce merenda:
Said: A San Lorenzo, è un’antica fabbrica del cioccolato calda ed accogliente, perfetta per un pomeriggio di inizio autunno.. atmosfera che appaga tutti i sensi..

Said Via Tiburtina, 135 – http://www.said.it




Le Flaneur: A Fleming, un salotto da tè all’interno di una serra da giardino anni ’30.. Assolutamente magico.. Per tutte le parisiennes romane..

Le Flaneur Via Flaminia, 730 – http://www.leflaneur.it




Dolce: Quartiere Africano, cura nel dettaglio, dall’arredo alla cucina.. I dolci?.. Inebrianti!.. Appena sfornati, caldi caldi, preparati solo per voi.. 

Dolce Via Tripolitana, 4 – Tel.: 06.86215696


L’aperitivo:

Caffè della Pace: In pieno centro storico, nella piazza più suggestiva di Roma (per la sottoscritta!), ci sediamo fuori e ordiniamo un bicchiere di vino…love..

Caffè della Pace Via della Pace, 3/7 – http://www.caffedellapace.it




Settembrini Libreria:In Prati, vini&libri..connubio perfetto!

Settembrini Libreria Piazza Martiri di Belfiore, 12 – http://www.viasettembrini.it



Casa Clementina: A Monti, una vera e propria casa..con la cucina, il salotto, la camera da letto, una cabina armadio (con accessori favolosi!)ed un giardinetto..Atmosfera intima e ricercata..Buffet ricco con i sapori di casa..In più c’è anche la possibilità di fare shopping, tra uno spritz e l’altro,perchè tutto quello che vedete è in vendita..assolutamente da provare!

Casa Clementina Via Clementina, 9 – cercatela su facebook




Il Sorpasso: In Prati, piccolo, ma delizioso locale con un’ottima selezione di prosciutto e vino..

Il Sorpasso Via Properzio, 31 – http://www.sorpasso.info/web



Gusto Caffè/Forno: In pieno centro storico, ultimo pargolo della famiglia “Gusto”, a sostituito Tatì al 28. Ci offre un aperitivo cool con buonissimi cocktails e un abbondantissimo buffet di frittini&co…

Gusto Caffè/Forno Piazza Augusto Imperatore, 28 – http://www.gusto.it


La cena:


Angelina a Testaccio: Sembra di entrare in un’antica macelleria, ed i piatti della Roma verace sono favolosi!..

Angelina a Testaccio Via Galvani, 24 – http://www.ristoranteangelinatestaccio.com




Maccheroni: In una delle piazze più pittoresche della città, sorge questo ristorantino dal gusto tutto romano.. 

Maccheroni Piazza delle Coppelle, 44 – http://www.ristorantemaccheroni.com



Gusto: Un pezzo di New York nel centro di Roma, primo nel suo genere a nascere nella Capitale, Gusto ci offre diverse possibilità di scelta: ristorante, pizzeria, osteria, formaggeria e wine bar.. se avete l’animo metropolitano..

Gusto Piazza Augusto Imperatore, 9 – http://www.gusto.it



Open Baladin: A Campo de’Fiori, se avete voglia di un buon cheeseburger fatto in casa e volete dissetarvi con una prelibata birra artigianale, questo è il posto giusto…

Open Baladin Via degli Specchi, 6 – http://www.openbaladinroma.it



Voy: A Ponte Milvio, nel cuore della movida nottambula di Roma, si trova questo risto/wine bar che ci fa sentire a casa..ottima cucina..

Voy Via Flaminia, 496/C – http://www.voy.it


font: google image





Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑