Cerca

MonMannequin

Fashion, Style and Lifestyle Blog

Categoria

glamour

Richard Avedon: Beyond Beauty

Nella Gagosian Gallery dal 27 febbraio sono esposti 85 scatti di Richard Avedon, fotografo di fama internazionale (grazie anche alle sue collaborazioni con Vogue, Harper’s Bazaar e The New Yorker), che, in questa mostra, Beyond Beauty, ritae la bellezza delle donne più importanti di quegli anni (Audrey Hepburn, Bridgitte Bardot, Marilyn Monroe, Sofia Loren e tante altre) cogliendo la loro essenza e ciò che le rendeva speciali.

E’ sicuramente una delle mostre fotografiche più affascinanti che abbia mai visto.

Quindi se vi abbiamo incuriosito, correte a vederla (terminerà il 18 aprile), per un pomeriggio all’insegna dello stile e della fotografia.

Gagosian Gallery

via Franscesco Crispi, 16 – Roma

http://www.gagosian.com

ingresso libero

font: google image
Annunci

Non posso vivere senza..mantella!

In origine fu lei, la mitica Carrie che non sbaglia un colpo a rivalutarla…

879bf9a70b7155904dd82d34fe2e348c

carrie season 4-vintage nurses cape

poi seguirono Blair e Serena in Gossip Girl….

inspiration

cape1

gossip-girl-serena-van-der-woodsen-blake-lively-latest-fashion-3

Dal sapore un pò retrò, è decisamente quello di cui abbiamo più bisogno in questo momento per alleggerirci dall’inverno e riporre cappotti e pellicce..tanto c’è solo l’imbarazzo della scelta: beige, nera, grigia, stile trench o montgomery, corta o lunga, colorata o a fantasia..

street-style-mantella-vintage

01

2-16

army-green-cape

article-2164173-13B7D6C2000005DC-621_634x937

CapeStyle3

ChloeCape

dellarussocape

fashion,street,style-9f16572731620269d26dfa0298ee95f9_h

Kathleen_StreetStyle_CLake_

la-modella-mafia-Burberry-cape-3.1-phillip-lim-dress-Bassike-pants-Celine-shoes-via-vogue.au_

mira-duroslava-cape

paris-cape-camel-shoesplaid cape the sartorialist new york fashion week spring summer 2011RBilson_gl_11jna11_big_592x888

streetstyle2521

Street-style-Cape-Mango

 cape feature 1
cape feature 4
blog-1-1024x614
tumblr_mkmdoxqhec1s9d4nko1_500
bda8b3bf28177bb8542c2811e9d09280e2ff243c_600
font: tumblr, google

Libri&Moda #2: Roger Vivier

Dovremmo pazientare ancora fino al tre aprile, data a partire dalla quale, sarà possibile acquistare nelle quattordici boutique Roger Vivier (e nelle migliori librerie!) l’omonimo volume. Il libro è un tributo allo stile iconografico e opulento, all’ esclusiva e pregiata fattura delle calzature dall’ inconfondibile fibbia quadrata. Il volume celebra il creatore dello stiletto più famoso del mondo, ripercorrendone la storia e le suggestioni che hanno portato alla realizzazione di vere e proprie opere d’arte. In occasione della presentazione del libro, presso la boutique di Rue du Faubourg Saint-Honoré, dove non potevano mancare  il direttore creativo Bruno Frisoni e la musa ispiratrice della griffe Ines de la Fressange, è stata presentata anche l’esclusiva bag in coccodrillo Prismick.

roger-vivier-book-cover-courtesy-of-roger-vivier-by-philippe-jarrigeon-1272122_0x440
jessica-stam---pochette-prismick-et-escarpins-palace-zig-zag-1972109_0x440
julie-gayet-1418251_0x440
clotilde-de-kersauson-et-nine-d-urso-487869_0x440
Catherine-Deneuve-et-Ines-de-la-Fressange
bertrand-burgalat-et-vanessa-seward-583533_0x440
thumb

Green Aperitif al Margutta RistorArte

La domenica sera, invece di crogiolarvi a casa in attesa che inizi una nuova, lunga e stressante settimana, telefonate alle vostre amiche ed incontratevi al Margutta RistorArte per un aperitivo davvero insolito.

E non solo per il cibo (rigorosamente vegetariano) o la gente (finalmente si incontrano facce nuove!), ma anche per gli eventi che accompagneranno i vostri aperitivi.
Questa sera, ad esempio, una designer di lingerie presenterà la sua collezione e, tra una chiacchiera e un brindisi, potrete essere sorteggiate e vincere un completino intimo creato ad hoc per voi!
P.S. Grazie Luarda per avercelo fatto conoscere!

Margutta RistorArte
via Margutta 118,00187 Roma
Tel.  06-32650577

Libri&Moda #1: Timeless Icon by Tod’s

Per le eterne romantiche che sognano ancora il principe azzurro, è finalmente arrivato il libro fatto a posta per voi. Sto parlando chiaramente di “Timeless Icon”, il nuovo volume fotografico promosso da Tod’s per celebrare la straordinaria vita di Lady D.

 

 

 

Il libro, curato da Carlo Mazzoni e lanciato durante la settimana della moda di Milano, in occasione della presentazione, da parte Tod’s, della nuova D.D. bag, evoluzione della già iconica D. bag,

 

 

esalta l’eccezionalità, l’umanità e lo stile unico della “principessa amata dal popolo” e diventata, da subito, una grande icona di riferimento per tutte noi.

 


Lo stile di Lady D.

 

 

 

font: google image, tumblr

 

Le nuove IT girls sono tutte BAD girls # 2: CORY KENNEDY

Californiana, classe 1990. Con origini meno aristocratiche della TaylorCory è una modella e party girl scatenata, che è diventata presto una fashion icon per il suo stile un pò manrepeller..

A voi piace?

A noi si.. sorridente, spontanea ed un pò folle com’è!

??????? 35_cobra 936full-cory-kennedy 420996_cory7 146977525_e3289f2086 406920733_41f3fe119b 2498132081_6573889cea 1236719137980_f cory2 Cory_Kennedy2 Cory+Kennedy+Cory+Kennedy+New+York+Fashion+GNjJ8p3Ao4dl Cory+Kennedy+TRESemme+Rebecca+Minkoff+Front+BZ9CBkrUqofl CoryKennedy.bmp cory-kennedy-mercedes-benz-new-york-fashion_4071215 kim_jestes_szafiarko_1 Preen+Front+Row+Spring+09+MBFW+NUbzjb6bRRAl

font: google image

Parigi #3: finalmente shopping!

Dopo giornate trascorse tra visite di un musei e lunghe passeggiate per godere a pieno delle bellezze e degli scorci offerti da questa splendida città, la sera, prima di andare a cena in un tipico ristorantino francese, ci dedicavamo alla nostra attività preferita: lo shopping!
 
In Rue de Saint Honore, siamo letteralmente impazzite per i gadget in vendita da MJ by Marc Jacobs e nel relativo bookstore
Portachiavi, bracciale, porta carte di crediti, ombrello, beauty trasparente, PC cover.


Nel quartiere del Marais, si susseguono negozi no-brand dove è possibile trovare capi trendy e accessori davvero molto ricercati..

                     

Numerosi sono anche i negozi vintage, fra tutti spiccano “Kiloshop”, dove, come suggerisce il nome, si paga “tanto al chilo” e “Le 3 Marches de Catherine B.”, negozio specializzato in vintage Chanel e Hermes!
 
Sempre nel Marais, in Rue du Roi de Sicile, abbiamo scovato un piccolo gioiello: Joy, negozio specializzato in bigiotteria vintage e abiti di stilisti made in France.
Bangles See by Chloè
Passeggiando dalle parti di Saint Germain de Pres, non potevamo non passare da Longchamp per acquistare la tanto agognata borsa in limited edition con la Torre Eiffel disegnata!
 
E da Women Secrets, negozio di intimo sullo stile di Oysho, da noi ancora sconosciuto..
Trousse marinier + porta occhiali con ballerine
Da brave turiste, durante il nostro soggiorno a Parigi, ci siamo lasciate catturare dal fascino della Torre Eiffel, così, passeggiando per Montmartre
… abbiamo fatto incetta di gadget che riproducevano il monumento simbolo di questa città!
Ombrello da Fragonard
Bracciali vari
Beauty case
Ombrello trasparente con  skyline di Parigi
Anche se, brindare di notte sulla Torre Eiffel non ha prezzo!

Carine Roitfeld: lo stile

Vi avevamo parlato la scorsa settimana della rinascita professionale dell’ex art director di Vogue France,ora è giunto il momento di analizzarne il look. L’impresa è più facile di quello che si pensi, lo stile di Carine Roitfeld è, infatti, sintetizzabile in 3 concetti chiave: 
1- trucco smoking;
2- puntare sul black&white;
3- largo alle pencil skirts.
Giocando con questi tre concetti estremamente basici si ottiene un look davvero glamour e sofisticato, tra il rock e lo urban.

Black


White



Black&White



Pencil skirt, animalier e micro fantasie



Coats,trench&pellicce 


font: google image, tumblr



Un autunno sotto un velo…

Quest’autunno saremo le più glamour se celeremo lo sguardo con un velo.. da Armani a Zambon, la veletta è tornata sui nostri volti per donarci quell’allure misteriosa e seducente che ci piace tanto…

font: google image, tumblr



Blog su WordPress.com.

Su ↑