Cerca

MonMannequin

Fashion, Style and Lifestyle Blog

Categoria

bags

Monmannequin Market # 4 – summer edition

 
We’re back!
Save The Date: Sunday, 1 Sept 2013

 

Annunci

Libri&Moda #1: Timeless Icon by Tod’s

Per le eterne romantiche che sognano ancora il principe azzurro, è finalmente arrivato il libro fatto a posta per voi. Sto parlando chiaramente di “Timeless Icon”, il nuovo volume fotografico promosso da Tod’s per celebrare la straordinaria vita di Lady D.

 

 

 

Il libro, curato da Carlo Mazzoni e lanciato durante la settimana della moda di Milano, in occasione della presentazione, da parte Tod’s, della nuova D.D. bag, evoluzione della già iconica D. bag,

 

 

esalta l’eccezionalità, l’umanità e lo stile unico della “principessa amata dal popolo” e diventata, da subito, una grande icona di riferimento per tutte noi.

 


Lo stile di Lady D.

 

 

 

font: google image, tumblr

 

Le nuove IT girls sono tutte BAD girls # 2: CORY KENNEDY

Californiana, classe 1990. Con origini meno aristocratiche della TaylorCory è una modella e party girl scatenata, che è diventata presto una fashion icon per il suo stile un pò manrepeller..

A voi piace?

A noi si.. sorridente, spontanea ed un pò folle com’è!

??????? 35_cobra 936full-cory-kennedy 420996_cory7 146977525_e3289f2086 406920733_41f3fe119b 2498132081_6573889cea 1236719137980_f cory2 Cory_Kennedy2 Cory+Kennedy+Cory+Kennedy+New+York+Fashion+GNjJ8p3Ao4dl Cory+Kennedy+TRESemme+Rebecca+Minkoff+Front+BZ9CBkrUqofl CoryKennedy.bmp cory-kennedy-mercedes-benz-new-york-fashion_4071215 kim_jestes_szafiarko_1 Preen+Front+Row+Spring+09+MBFW+NUbzjb6bRRAl

font: google image

My Wish List.. che al mio compleanno mancano meno di 24 ore!

Domani è il mio compleanno e qualche regalo dovrò pur riceverlo, no?.. Semmai non abbiate idee a sufficienza sono pronta a darvi qualche suggerimento!..Guardate un pò..

Gli occhiali “pop”- Dolce&Gabbana
Decollété in PVC – Chanel
La cluntch in cavallino – Jimmy Choo
Le slipper  con nappe fluo – Fratelli Rossetti
Il Coat Damier  – Louis Vuitton
La Bucket bag – Emporio Armani
Il Trench in PVC  – Valentino
Il Maxi Cardigan – Tommy Hilfiger
La Lego-Clutch – Chanel
Font: google image

Parigi #3: finalmente shopping!

Dopo giornate trascorse tra visite di un musei e lunghe passeggiate per godere a pieno delle bellezze e degli scorci offerti da questa splendida città, la sera, prima di andare a cena in un tipico ristorantino francese, ci dedicavamo alla nostra attività preferita: lo shopping!
 
In Rue de Saint Honore, siamo letteralmente impazzite per i gadget in vendita da MJ by Marc Jacobs e nel relativo bookstore
Portachiavi, bracciale, porta carte di crediti, ombrello, beauty trasparente, PC cover.


Nel quartiere del Marais, si susseguono negozi no-brand dove è possibile trovare capi trendy e accessori davvero molto ricercati..

                     

Numerosi sono anche i negozi vintage, fra tutti spiccano “Kiloshop”, dove, come suggerisce il nome, si paga “tanto al chilo” e “Le 3 Marches de Catherine B.”, negozio specializzato in vintage Chanel e Hermes!
 
Sempre nel Marais, in Rue du Roi de Sicile, abbiamo scovato un piccolo gioiello: Joy, negozio specializzato in bigiotteria vintage e abiti di stilisti made in France.
Bangles See by Chloè
Passeggiando dalle parti di Saint Germain de Pres, non potevamo non passare da Longchamp per acquistare la tanto agognata borsa in limited edition con la Torre Eiffel disegnata!
 
E da Women Secrets, negozio di intimo sullo stile di Oysho, da noi ancora sconosciuto..
Trousse marinier + porta occhiali con ballerine
Da brave turiste, durante il nostro soggiorno a Parigi, ci siamo lasciate catturare dal fascino della Torre Eiffel, così, passeggiando per Montmartre
… abbiamo fatto incetta di gadget che riproducevano il monumento simbolo di questa città!
Ombrello da Fragonard
Bracciali vari
Beauty case
Ombrello trasparente con  skyline di Parigi
Anche se, brindare di notte sulla Torre Eiffel non ha prezzo!

Week-end a Firenze

La scorsa settimana mi sono regalata un week-end a Firenze.
Ero partita con l’intenzione di dedicarmi solo all’arte e alla cultura, certa che non sarei caduta in alcuna tentazione…invece, mi sono dovuta subito ricredere!
Ecco 3 places to go:

 

1- Museo Gucci
Situato all’interno di un palazzo storico affacciato su Piazza della Signoria, il museo è suddiviso in 7 differenti aree tematiche: viaggio, abiti da sera, handbag, mondo flora, sport, lifestyle e logomania.
Al termine della visita potrete rilassarvi prendendo un aperitivo nel delizioso caffè-ristorante, consultando i volumi in vendita nel bookstore o sperperando i vostri soldi all’interno dell’icone-store.
 
 
 
2-The Mall
Dato che di lunedì i musei sono chiusi, ho preso la navetta che parte dalla stazione di Santa Maria Novella e mi sono diretta al The Mall. Obiettivo: approfittare dei saldi sui prezzi già scontati degli outlet. 
Chiaramente, ero partita dall’idea di investire i miei risparmi in una bella borsa, invece ho dirottato le mie scelte verso tutt’altra cosa. Le uniche borse che mi hanno colpita avevano comunque prezzi – per me- proibitivi, le altre, più accessibili per le mie tasche, non mi facevano “battere il cuore”. In generale, i prezzi più vantaggiosi si trovano su scarpe e abbigliamento.Io, alla fine, ho seguito il mio cuore ed ecco cosa ho comprato.
 
Bracciale in cuoio Fendi
Sandalo in raso Fendi
Piccola Trousse Stella McCartney
Shopper in lino Fendi
Pochette Emilio Pucci
 
 
3- Museo Salvatore Ferragamo
Non ho avuto ancora il tempo di visitarlo perchè, oltre alla moda e allo shopping  mi sono davvero dedicata anche alla cultura e all’arte rinascimentale  Tuttavia  mi sono ripromessa di visitarlo durante il mio prossimo soggiorno a Firenze. In compenso ho fatto un salto al corner store ospitato all’interno degli Uffizi (per unire l’utile al dilettevole!) e anche lì ho lasciato il segno…della serie “morirò povera, ma ricoperta di pochette!”

 

Trousse Salvatore Ferragamo
 

Bow bag: Licia Woods

Andate pazze per i fiocchi?.. allora nel vostro guardaroba non può mancare una clutch Licia Woods!..prodotte interamente in Italia, in pelle o in tessuto, le Woods Bags stanno iniziando a spopolare al braccio di fashioniste di “nicchia” di tutto il web.. Non volete essere da meno?.. cliccate qui http://www.liciawoods.com/ e scegliete la vostra preferita!

 

font: google image

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑