Cerca

MonMannequin

Fashion, Style and Lifestyle Blog

Mese

gennaio 2014

AltaRoma # 2

Domenica, la mia amica Silvia ci ha invitate alla una mostra “A.I. From Costume to Couture”organizzata da Artisanal Intelligence in occasione di AltaRoma.

Uno degli eventi più affascinanti ai quali abbia mai partecipato.All’interno di una delle sartorie più importanti al mondo, la SArtoria Farani, un’esposizione di abiti sartoriali vintage da Dior a Chanel da Balmain a Schubert e la presentazione di alcuni designer internazionali.
 
 





Silvia Massacesi con le sue borse in sughero, perfette per essere le più glam dell’estate 2014.. Io mi sono letteralmente innamorata di questa borsa,  da indossare in un week end in Provenza con un abitino di pizzo bianco ed un enorme cappello di paglia..


http://www.silviamassacesi.it/





Thomasine Barnekow designer svedese di origine e parigina d’adozione, crea dei favolosi guanti in pelle coloratissimi e very cool, da indossare negli inverni più grigi.. 


http://www.thomasinegloves.com/





Hh  realizza delle calze per uomini e donne ricamate e molto preziose 


http://www.jp-hh.com/
http://www.jp-hh.com/





Fabrizio Talia  artista italiano che ha collaborato con i brand più noti della moda.. In questa occasione ha esposto due pezzi di alto artigianato con importanti ricami di cristalli del ‘900


Rui Duarte realizza originali borse in pelle senza cuciture, dalle linee extra-moderne e con materiali ricercati


http://www.theloserproject.com/
http://www.theloserproject.com/
http://www.theloserproject.com/





Mirko di Brandimarte  Forme super femminili per una donna che non ha paura di apparire


http://www.mirkogdibrandimarte.com/







Augustin Teboul  Due designer francesi che scelgono l’essenza del nero per i loro abiti post-romantici, colmi di ricami sofisticati e femminili


http://www.augustin-teboul.com/









AltaModa AltaRoma #1

Si sono conclusi ieri i tre giorni dedicati all’alta moda romana e noi non potevamo lasciarvi senza materiale da leggere e visionare!
Domenica, infatti, mi sono recata al Complesso Monumentale di Santo Spirito, dove si sono svolte la maggior parte delle sfilate, e con un pò di pazienza, gentilezza e sfrontatezza, sono riuscita ad entrare, da totale “imbucata” alla sfilata di Gianni Molaro. 
In quanto alta moda mi aspettavo abiti da sera, dai tessuti impalpabili e dai ricami preziosi, invece ho trovato molta più creatività che portabilità, più sperimentazione da accademia dell’arte che eleganza da red carpet.
A dirla tutta, la cosa che più ho apprezzato è stata la musica afro- tribale che faceva da colonna sonora, perfettamente in linea con le atmosfere evocate dallo stilista.
…Devo dire, tuttavia, che l’emozione di partecipare ad una “vera” sfilata non ha prezzo!

Grace Kelly and “Catch a thief”

Poche sere fa sono rimasta sveglia fino a tardi a guardare un classico di Alfred Hitchcock , “Caccia a ladro”, con gli intramontabili Cary Grant e Grace Kelly (quando i divi erano davvero Divi!).
Sono stata immediatamente rapita dal film, vuoi per la trama, vuoi per la magnifica ambientazione nella riviera francese, vuoi per gli splendidi abiti indossati da Grace Kelly. Così ho fatto un pò di ricerca e ho scoperto che tutti i costumi indossati dalla principessa Grace sono stati disegnati da Edith Head, costumista celebre tra le dive dell’Hollywood del dopo guerra.
E come tutte le costumiste che hanno lasciato un segno nella storia della moda, Edith Head è riuscita a realizzare abiti eterni, che non seguono le tendenze del momento,  ma che, allo stesso tempo, non risultano mai “out”, costituendo ancora oggi una valida fonte di ispirazione.
 69447-500full
46cea-31-phillip-lim-rtw-ss14-1022_sffs
                                 67e370629f86abb5652ea66411ae1129
241a7-024_643aa6e7-3183-4a4a-87d6-32391b973f9a-copia
1dc70-gracekelly_tocatchatheif_large
b24da-ermanno-scervino-rtw-ss14-1001_sffs
94131-1aee5ff05d928ea91870a4c680ff3832-copia
73f85-luisa-beccaria-rtw-ss14-1007_sffs

Dall’alto verso il basso: 31 Philip Lim, Balmain, Luisa Beccaria, Ermanno Scervino

 

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑