Cerca

MonMannequin

Fashion, Style and Lifestyle Blog

Mese

novembre 2013

Monmannequin Market@Circolo Ricreativo Caracciolo

La formula è sempre la stessa.. Noi ed i nostri armadi da svuotare.. Non abbiamo ancora finito!
Secondhand clothes and accessories ( € 2,00 – € 10,00 )
Questa volta  a Roma, nella particolare cornice del Circolo Caracciolo.. Vi aspettiamo numerose, come sempre.. anche solo per un saluto!
#SAVETHEDATE

Festival del cinema di Roma 2013

Si è conclusa l’ottava edizione del Festival del Cinema di Roma e a trionfare è stato, di nuovo, un film italiano dalla storia “on the road”: Tir
Il film costruito come un documentario, racconta la quotidianità di un camionista emigrato dai Balcani che gira l’Europa al volante.
E adesso mani alle palette per i voti!!!!!
 
Alessandra Mastronardi in Valentino.: effetto due pezzi per l’abito in pizzo. Tuttavia, sarà il colore o la lavorazione, ma a noi ricorda un pò una sposina. Voto 6/7
Valeria Golino in Armani: l’abito, la scollatura e le spalline non valorizzano certo il fisico dell’attrice. Voto 5
Isabella Ferrari in Armani: long dress che gioca sul blu e il nero. Semplice, ma bello. Voto 8
Scarlett Johanson in Dolce&Gabbana: premiata come migliore attrice con il film “Her”, Scarlett sceglie per il red carpet un abito della collezione P/E 2014 e non sbaglia. Voto 7-
Violante Placidi in Dolce&Gabbana: altro abito bianco in pizzo, questa volta l’abbinamento con gli accessori rossi, fa un pò troppo “Babbo Natale”. Voto 5
Elena Radoninich in Fendi: ci piace la clutch, ma la fantasia dell’abito non ci convince del tutto…Voto 6
Giulia Michelini in Dolce&Gabbana: little red dress in pizzo con colletto e scarpe in pendant. Voto 7
Jennifer Lawrence in Christian Dior: abito crema con sovrapposizioni nella gonna e nel corpetto+ sandali oro. Ci piace. Voto 9
Valeria Solarino: un pò troppo effetto “carta d’alluminio”???Voto 5/6
Kasia Smutniak: gonna senape, morbido top in antracite. L’eleganza fatta donna. Voto 9
Matilda Anna Ingrid Lutz in MSGM: abito da cocktail floreale e sandalo color fragola. Voto 7/8
Matilda Anna Ingrid Lutz #2 in Alberta Ferretti: look maschile con dettaglio femminile della giacca. Voto 7
Melanie Bernier in Miu Miu: abito semplice che colpisce per la bella scollatura sulla schiena, azzeccatissimi gli accessori. Voto 7/8
Miriam Karlkvist in Missoni: tra abito e scarpe l’effetto ” 50 sfumature” è dietro l’angolo. Voto 5
Nathalie Rapti Gomez in Gucci: long black dress. Peccato per le maniche e la scollatura troppo vertiginosa. Voto 5/6
Sara Brajovic in Dolce&Gabbana: di nuovo pizzo ma questa volta in versione decisamente “nude”. Voto 6 –
 
 

Con il tartan non si sbaglia mai

E’ un classico intramontabile della stagione invernale, una costante nelle collezioni autunnali, dal total look al piccolo dettaglio, la fantasia tartan non può mancare nel guardaroba di una vera fashionista.
E a noi piace perchè, a seconda di come lo si abbina e lo “si dosa”, è in grado di sconvolgere totalmente lo stile di un outfit: da preppy a punk in un solo accessorio!
 
Dalle sfilate
Alberta Ferretti
Aquilano.Rimondi
Aquilano.Rimondi
Blugirl
Celine
Givenchy
Moschino
Moschino
Moschino
Saint Lauren
Donatella Versace
Total look
 
 
 
Gonne&Pantaloni

 
Solo un dettaglio
 
 

Raf Simons @Christian Dior

E’ passato poco più di un anno dalla nomina come direttore creativo di Christian Dior, ma le sue collezioni hanno già lasciato il segno. Raf Simons, forte della pluriennale esperienza in casa Jill Sander, ha riportato il marchio Dior nell’Olimpo dell’eleganza e della sobrietà, con accessori e dettagli che fanno davvero la differenza e quel “je ne sais quoi” che incarna il perfetto stile parigino: chic ma senza sforzo!
 
A/I 2014
 
 
P/E 2014
 
 

La gonna a ruota

Una delle tendenze di questa stagione che prediligo è il ritorno alla moda anni’50.
In primis con un uso sfrenato del capo che proprio in quegli anni è stato lanciato: lagonna a ruota.
Declinata in mille fantasie e tessuti, la gonna a ruota ha come caratteristica quella di mettere in evidenza il punto vita e nascondere -eventuali- rotondità dei fianchi, rivelandosi un capo fondamentale per donare un tocco di femminilità e romanticismo al nostro guardaroba.
 
Dalle sfilate
 
Fantasia floreale per Antonio Marras
A quadri blu cobalto per Calvin Klein
Total black per Christian Dior
Senape per Jonathan Saunders
Abito con profondo scollo a V per Lanvin
In abbinamento ad un micro-pullover per Topshop Unique

 

Proposte low-cost
 
Fantasia tartan per Asos
Total black per H&M
Plissè per Zara
Idea da copiare





La mia scelta…

 
Plissè in seta di Twin-Set
 

Blog su WordPress.com.

Su ↑