Cerca

MonMannequin

Fashion, Style and Lifestyle Blog

Mese

settembre 2013

ShoppingOnLine: pretaportobello.com

In sala d’attesa del dentista,
ingannavo la noia sfogliando l’ultimo numero di Marie Claire UK, quando il mio
sguardo è stato attratto dalla foto di un vestito molto carino.
Il servizio riportava il prezzo –super abbordabile- ed il sito dove poterlo acquistare: pretaportobello.com
Sono andata di corsa a visitarlo e ho scoperto che pret a portobello è molto più di un semplice sito di shopping on-line. La proposta vincente della fondatrice, Georgina Cooper, è stata quella di creare un’unica piattaforma virtuale dove promuovere e vendere abiti e accessori nuovi realizzati dai giovani designers che affollano il celebre mercato di Portobello ed altri famosi fashion markets londinesi, quali Spitalfields, Camden Brick Lane.
Un’idea davvero originale che permette ai giovani talenti di avere una visibilità che altrimenti non riuscirebbero mai ad
ottenere e, a noi clienti di accedere finalmente on-line alla moda creativa dei mercatini londinesi!
 
Annunci

Shopping romano # 1: Ombelico

Anna e Carolina Mayer, madre e figlia: simpaticissime, intraprendenti e dinamiche. Hanno iniziato sfrecciando per le vie della Capitale con la loro fashion ape lilla (“Monada”), ma da qualche tempo hanno deciso di avere una base fissa in Via G. Ferrari 33, a pochi passi da Piazza Mazzini, nel cuore del quartiere Prati. Da quest’ idea di creatività e intraprendenza è nato “Ombelico”. Una piccola boutique,
curata in ogni minimo dettaglio.. dall’arredo d’ ispirazione ibizenca ai
ricercati profumi che spruzzano sui sacchetti utilizzati per confezionare i
bijoux. Gli abiti sono una ventata di freschezza per la moda romana, sempre più
banale e standardizzata. Da questo “ombelico di Roma” sarà difficile uscire a mani vuote.. Che siano abiti, giacche,
borse ed accessori, troverete sempre dei pezzi unici ed originali, in grado di arricchire anche il guardaroba più esigente.. con prezzi assolutamente a prova di crisi!
Continuamente alla ricerca di un’idea originale e di un nuovo modo per “coccolare” le loro
clienti, Anna&Carolina, da oggi, hanno lanciato un interessante concorso creato ad hoc per noi, sulla loro pagina facebook otterrete tutte le informazioni su come partecipare! 
(se siete curiose cliccate qui:
Ed ecco, di seguito, i nostri pezzi preferiti della nuova collezione.. diteci se non vi abbiamo fatto venire voglia di venire a provarli?!
 
 
La nuova collezione:
La boutique:
La vetrina:
Il concorso:



OMBELICO

via G. Ferrari, 33 – Roma

tel.: 06.37511429

Fuga estiva 2013 # 3: Castiglione della Pescaia

In occasione del compleanno di Chiara, noi tre inseparabili,
abbiamo deciso di organizzare una breve fuga al mare ( l’ultima per quest’estate, ahimè!)in un luogo che non fosse
troppo lontano da Roma.
La scelta è ricaduta su Castiglione della Pescaia.
Non potevamo
prendere decisione più azzeccata, a Castiglione, infatti, sanno davvero come
far sentire l’ospite coccolato e viziato. Abbiamo constatato e apprezzato
l’estrema e diffusa cortesia e disponibilità di tutti coloro che operano nel
settore del turismo, non sempre facile da riscontrare.
Ecco i nostri consigli… Tutti super collaudati!
 
 
 
La valigia: 
 
By day
By night
I regali:

 
 
Dormire:
 
 
Hotel-Relais”C’era una volta” (http://www.hotelceraunavolta.com/) 
Piccolo hotel  di recentissima realizzazione. Le camere sono ampie, arredate con gusto e dotate di ogni
confort.
 Il personale è cortese e molto attento alle esigenze del cliente.L’hotel si una posizione invidiabile a pochi passi dalla spiaggia e dal centro storico.
Altri pregi?.. La terrazza con vasca idromassaggio, dove si può sorseggiare un aperitivo guardando il tramonto!
 
Le camere
Le camere
La terrazza
 
La vasca idromassaggio
Il panorama





Mare:




Skipper Beach Club (on facebook)
Lo stabilimento, tra l’altro convenzionato con il nostro
albergo, offre davvero tutto quello che serve per trascorrere una splendida
giornata al mare: lettini muniti di materassini, ampi ombrelloni, divanetti e
sedie dove sistemare il necessaire..
Al bar, curatissimo e perfettamente arredato in stile navy,
è possibile acquistare beauty case e teli da mare ed altri gadget personalizzati del Club.
Dopo il mare si resta per l’aperitivo, dove drink ed il buffet sono ottimi.
Mangiare:

 

Posizione unica: dentro le mura e proprio sotto il
vecchio castello.
All’aperto, riparati da deliziosi gazebo, si può cenare in
due o in quattro, all’interno due ampie sale ristrutturate in maniera tale da
conservare le origini antiche delle mura, ma con un tocco di modernità.
Bellissime le fotografie appese che rappresentano Castiglione in tutti i suoi
aspetti. Il menù è ricco e offre piatti gustosi ed originali, i vini prevalentemente
locali,ottima anche la selezione di birre artigianali.
Noi siamo arrivate a cena tardissimo ed il personale si è
dimostrato, comunque,disponibilissimo e davvero molto simpatico.
 


 
 

           

                                                         


Lo shopping:
 
Privilege (Via Veneto,8)
Abbigliamento di tendenza per donna, uomo e bambini.

 



I Rigattieri(Via Veneto,6)
Abbigliamento uomo/donna classico e ricercato dei migliori brand.

 



Hermione Linea Mare (http://www.hermionelineamare.it)
Da trent’anni si occupa di beachwear. Troverete i brand più prestigiosi e una linea propria “D’aria di Maremma”.

 

 


Paola Zeni (Via della Libertà, 20)

Abbigliamento donna,accessori e complementi d’arredo.Tutto molto 
ricercato e colorato!







L’Ancora (http://www.lancorashop.it/)

Raffinati complementi d’arredo e sfiziosi accessori per la cucina.


 
 
I nostri acquisti:
 
 
Abbiamo trascorso davvero un week end perfetto, grazie alla location, alla compagnia ed alle tante tante risate!
Che dire?! Da riconfermare sicuramente per il
prossimo anno!

Sunday dinner..

Domenica. Pioggia. Amici. Trastevere.Ozi, Vizi e Sfizi.
Ieri sera abbiamo provato un posticino delizioso dove volevamo andare da tempo. Nel cuore di trastevere, un arredo originale e ricercato, si trova Ozi, Vizi e Sfizi, un ristorante gestito da due fratelli romani molto simpatici e cortesi. La particolarità del loro menù è l’ attenzione e la cura che mettono nella scelta delle materie prime. Noi abbiamo ordinato delle chips cacio&pepe, un panino tra i tanti proposti ed un tiramisù fatto in casa, tutto annaffiato da un’ ottima birra chiara. Tornate a casa molto soddisfatte (e con la pancia piena!), abbiamo deciso di dedicargli questo post, perchè è veramente un posto da scoprire..
Ozi, Vizi e Sfizi
Via della Luce, 63 Roma
Tel.: 331.1055463
 
 
 

Le temperature si abbassano, ma a Roma batte ancora il sole.

Siamo tornate a lavoro, le vacanze sono ormai un ricordo, ma
è ancora tempo per un aperitivo
au plein
air
.
E allora perché aver fretta di indossare colori cupi e
tessuti pesanti?
L’inverno è lungo e ne avremo tutto il tempo…
Ecco allora qualche “outfit di fine estate”, da sfruttare
adesso, che l’autunno non è ancora arrivato, per l’ufficio, per spostarsi da un
capo all’ altro della città o semplicemente per una passeggiata tra amiche…
 
Jumpsuit
pois+blazer bianco+accessori fluo


Maxi
abito con fantasia geometrica
Gonna
stripes a routa+accessori cuoio
Gonna
fantasia+blazer coordinato
Gonna a ruota+mini coat
Camicia+ lace skirt
Camicia+ lace skirt
Blazer striped+pencil skirt
Panama+pencil skirt
Asos
Uterque
Uterque
Pennyblack
font: google image, tumblr

 

New Brand: Anonyme

Abbiamo scoperto questo brand spagnolo andando a caccia di saldi nei negozi del
centro tra Roma e Viterbo alla disperata ricerca dell’ultimo vestito da mettere
in valigia. Abiti dai tessuti leggeri, dalle fantasie originali e facili da
indossare, che scivolano addosso nascondendo ogni difetto.
Noi ci siamo subito innamorate e voi?
Le alcuni pezzi della new collection:
 
 
font: google image
 

Festival di venezia 2013 # 3

La 70° edizione del festival di Venezia ha i suoi vincitori.
L’Italia, dopo ben 15 anni, torna ad aggiudicarsi il premio più
importante con il film-documentario “Sacro Gra” del regista romano doc Gianfranco Rosi.
La coppa Volpi va all’attrice Elena Cotta, interprete di “Via Castellana
Bandiera”
e a Themis Panou con “Miss Violence”, già premiato con il nastro
d’argento.
E a noi gli ultimi red carpet…che,
ahimè, quest’anno ci hanno dato pochi spunti per sognare.
Sandra Ceccarelli in Armani: abito blu elettrico con applicazioni sulle
spalline e leggera gonna a sirena. Voto 7 1/2
Eva Riccobono in Armani Privè: abito dalla profonda scollatura  color cipria con ricami in pizzo. Voto 7-
Ksenia Rappoport in Armani: abito monospalla con grande spacco, troppo banale e poco valorizzata. 6- 
Elisa Sednaoui in Stella McCartney: abito color block con manica lunga.
Voto 6-
Anna Mouglalis in Chanel: ispirazioni romantiche per l’abito in pizzo e
voilà. Voto 7 1/2
Valeria Solarino in Trussardi: abito bianco con spalline e ampia
scollatura sulla schiena. Voto 7 1/2
font: google image

Festival di venezia 2013 # 2

Passano i giorni ma la rassegna continua, e nel frattempo abbiamo assistito al red carpet di Scarlett Johansson , in concorso con “Under the skin”e alla presentazione del primo film italiano in concorso “Via Castellana Bandiera”, un western contemporaneo tutto al femminile (regista inclusa. Oggi è la volta di ”Intrepido”, secondo film italiano in concorso del regista Gianni Amelio con protagonista Antonio Albanese nei panni del “rimpiazzo”.
 
Già Coppola in YSL: per il suo primo red carpet ha optato
per un look maschile molto sofisticato… inevitabile non cogliere la somiglianza
con la zia. Voto 7

 

Sophie Kennedy in Stella McCarntey: la jumpsuit che gioca
sui toni del blu e nero le dona particolarmente, elegante senza troppi
fronzoli. Voto 7
Eva
Riccobono in Christian Dior: che dire? Sicuramente l’acconciatura non le dona e
neanche la lunghezza  dell’abito…il
risultato nell’insieme è piuttosto deludente. Voto 6 —
Diane Kruger in Alberta Ferretti: abito velvet in
viola…l’effetto” stile elizabettiano” è dietro l’angolo. Voto 5 1/2

Dakota Fanning in Elie Saab Couture: difficile sbagliare
quando si sceglie un Elie Saab per un red carpet…abito azzeccatissimo per
l’occasione. Voto 7 1/2

Carey Mulligan in Miu Miu: little black dress con colletto
bianco, occhiali camouflage, shoes T strap. Voto 7 1/2

Alba Rohrwacher in Armani: abito total black con ampia
scollatura, ma niente affatto volgare…complimenti per la scelta. Voto 7 1/2
Freida Pinto in Miu Miu: look sbarazzino con il mini abito
rosso accesso abbinato ad accessori black..un po’ troppo classici. Voto 6 1/2
Scarlett Johansson in Versace e collier Bulgari: la
scollatura a cuore dell’abito risalta le forme del suo decoltè…per il resto
niente di così originale. Voto 7
Madalina Ghenea in Alberta Ferretti: abito a bustier bianco
con lunga coda, clutch nera e treccia morbida a completamento del look. Voto 8
Mia Wasikowska in Nina Ricci: abito nero con piccola coda e
inserti in pizzo nel bustier. Voto 6 1/2
 
 
font: google image, grazia.it
 
 
 
 
 

Blog su WordPress.com.

Su ↑