Presentati due tra film più attesi (per lo meno da me!): Apres Mai-Dopo Maggio del francese Olivier Assayas e Acciaio di Stefano Mordini, tratto dall’omonimo romanzo di Silvia Avallone.
In entrambi i film, i protagonisti sono giovani adolescenti che per la prima si confrontano con le responsabilità e le disillusioni del mondo degli adulti. In Apres Mai, seguiamo la crescita e gli inevitabili errori del giovane Gilles, sullo sfondo di una Parigi in piena rivoluzione studentesca. In Acciaio, la vera protagonista è la città di Livorno e la sua più importante fabbrica, la Lucchini, attorno alla quale gravitano le vite di centinaia di persone, tra cui le due protagoniste del film, che vivono la loro ultima estate, prima dell’inizio del liceo, tra sogni ” modesti e ridimensionati” e dolorose delusioni.
Intanto continua la sfilata delle celebrities.. ed ecco le nostre personali pagelle.

Violante Placido: abito rosso fuoco Alberta Ferretti con corpetto drappeggiato. Voto 10
Nadine Labaki: tuta total black Elie Saab con monospalla e fiocco applicato. Voto 9
Barbora Bobulova: abito floreale Dolce&Gabbana effetto stretch. Voto 6

Miriam Catania&Luca Argentero: gusto glam e sobria eleganza per la coppia in Gucci. Voto 7 1/2

Eleonora Carisi: long dress color pastello  Alberta Ferretti, lavorazione sul corpetto e clutch oro. Voto 9
Elle Fanning: abito da “fatina”Marc Jacobs, Mary Jane, coda sbarazzina. Voto 7
Daniela Virgilio: abito effetto chemisier Fendi, sandalo bi-color, clutch nera. Voto 6

Kasia Smutniak: abito in tulle con ricami floreali e piccola cintura Valentino. Voto  9

Naomi Watts: abito in pizzo color champagne Marchesa, capelli raccolti, orecchini chandelier. Voto 9

Marina Abramovic: abito con scollatura profonda Givenchy, capelli stile ’70. Voto 5 1/2

Valentina Crevi: abito castigato Alberta Ferretti, colletto in contrasto. Voto: 5

Charlotte Casiraghi: bianco completo da cocktail Gucci, borsa+scarpe in pandan, dettaglio borchie sulla clutch e sui sandali. Voto: 9

Isabella Ferrari: abito al ginocchio rosa confetto Emilio Pucci, sovrapposizioni di tessuti, scarpe in pandan. Voto 7
Laetitia Casta: splendido abito in tulle Elie Saab, decorazioni preziose a contrasto, sandalo con allacciatura alla caviglia. Voto 9
Catrinel Marlon: long dress Fendi, total white con particolari black a contrasto. Voto 9

Charlotte Casiraghi: abito Gucci , scollo all’americana,occhi sottolineati da ombretto in pandan. Voto 8

Maika Monroe. white dress Marchesa, coda effetto sirena, trasparenze e balze. Voto 4 
Fiammetta Cicogna: abito in pizzo Alberta Ferretti, cintura-nastro a contrasto. Voto 8 1/2

Olga Sorokina: abito bustier Irfè, corpetto effetto “gladiatore”, black vs silver. Voto 5 1/2

Vittoria Puccini: sobrio tubino carta da zucchero Elie Saab, balze sui fianchi, lunghezza “mortificatrice”. Voto 6
Carole Combes: micro shorts+maxi blusa Isabel Marant, decoro e stivaletto effetto Far West. Voto: 3


E durante il Festival è stata anche la presentazione della nuova fragranza di Gucci: Premiére. La testimonial è la star di Gossip Girl: Blake Lively.

Frida Giannini e Blake Lively in Gucci




font: google image