La mostra al Museo Ferragamo di Firenze  ( 20 giugno 2012 – 28 gennaio 2013 ) rende omaggio anche allo stile di Marilyn, esponendo per la prima volta i suoi vestiti più famosi, indossati sul set e fuori dal set – e soprattutto – alcuni dei venti modelli di calzature Salvatore Ferragamo indossate dall’attrice (Marilyn adorava in particolare le décolleté tacco undici). Molti di questi modelli sono stati acquistati dall’azienda nel 1999, ad un’asta di Christie’s dei beni di Marilyn e alcuni di essi sono stati poi riproposti nelle collezioni Ferragamo, il caso più recente è la capsule collection della Ferragamo’s Creations, la linea nata nel 2006 che riproduce alcuni degli esemplari storici più noti del “calzolaio delle stelle“, disponibili presso una selezionata rete di boutique mono marca sparse per il mondo.

Font: google image
Annunci